Furto in casa sfocia in rapina: anziana sorprende i ladri, viene aggredita

I malviventi non si sarebbero accorti della presenza della signora, ma alla vista della donna ne hanno approfittato per chiedere denaro e ori

Furto in abitazione degenerato in rapina, ai danni di una signora anziana. E' successo la notte del 15 dicembre, intorno alle 20:30. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri di Casalecchio e Borgo Panigale la vittima, una 75enne che vive da sola, nella zona artigianale tra Casalecchio, Zola e Bologna, avrebbe sorpreso i malviventi nel proprio appartamento, mentre usciva da una camera. 

Gli intrusi, descritti come almeno in due e dal volto travisato, invece di scappare hanno immobilizzato la 75enne e le hanno intimato di indicare loro dove fossero contanti e preziosi. Una volta fattisi consegnare il bottino, circa 2mila euro tra denaro e gioielli, i malviventi sono poi fuggiti, intimando all'anziana di non urlare. La donna ha poi trovato la forza di allertare l'Arma. Nessuno avrebbe visto i ladri allontanarsi dall'abitazione. In base ai primi riscontri, i ladri non si erano accorti della presenza della signora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento