menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casalfiumanese, incendio in appartamento: 57enne grave in ospedale

Le fiamme probabilmente dovute da un malfunzionamento del frigorifero

Un 57enne napoletano, residente a Casalfiumanese, è rimasto ustionato a causa di un rogo divampato all'interno del suo appartamento, probabilmente a causa del malfunzionamento del frigorifero. 

E’ successo ieri, 25 agosto, poco prima delle 22, quando al 112 è stato segnalato l'incendio. Quando i Carabinieri della stazione sono arrivati, hanno trovato la compagna dell’uomo, illesa, all’esterno, mentre il 57enne si trovava ancora nell’abitazione per tentare di circoscrivere le fiamme. I militari sono entrati e lo hanno soccorso: le condizioni apparivano gravi e versava in stato confusionale, così lo hanno convinto a uscire di casa per farsi curare, lasciando ai Vigili del Fuoco intervenuti, il compito di spegnere le fiamme. La squadra sul posto è intervenuta estinguendo l'incendio e raffreddando l'interno.

Il sanitari del 118 lo hanno trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Imola, dove è stato ricoverato in prognosi riservata per intossicazione e ustioni. L’appartamento è stato dichiarato inagibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento