rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Castel di Casio

Castel di Casio: coltiva marijuana nel bosco, i Carabinieri lo scoprono

Un giovane agli arresti domiciliari. Durante la perquisizione domiciliare trovato anche materiale per la pesatura della sostnza

I Carabinieri di Castel di Casio hanno arrestato un 23enne del luogo perché trovato a coltivare sette piante di marijuana, debitamente occultate in una zona boschiva del circondario. 

Il ragazzo ha precedenti. Dopo averlo rintracciato sui sentieri che conducevano alla piantagione, i militari sono andati anche a casa per una perquisizione domiciliare, trovando anche una piccola bilancia di precisione, oltre che altra sostanza. L’arrestato è sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel di Casio: coltiva marijuana nel bosco, i Carabinieri lo scoprono

BolognaToday è in caricamento