rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Cronaca Castel Guelfo di Bologna

Castel Guelfo, sorpreso su auto rubata: fugge saltando dal mezzo in corsa

Denunciato così un pregiudicato 29enne, pizzicato dai carabinieri inseguito ad una rocambolesca fuga

Dopo recenti rinvenimenti di autovetture rubate, ieri i Carabinieri di Castel Guelfo hanno predisposto un servizio di osservazione, durante il quale sono riusciti ad individuare un’auto risultata rubata lo scorso 14 agosto. Si sono quindi appostati nelle vicinanze. Dopo alcune ore, un pregiudicato ben noto ai miliari del posto, si è avvicinato alla vettura e, non accorgendosi di avere gli occhi puntati addosso, si è messo alla guida.

Il tutto si è svolto in pieno centro abitato, alla presenza di genitori e bambini a passeggio. Motivo per cui, gli osservatori hanno preferito far allontanare l’uomo alla guida dell’auto. Appena fuori dal paese, infatti, all’ALT intimato dai militari, ha avuto inizio un rocambolesco inseguimento, terminato tra i filari di un vigneto nei pressi del cimitero.

L’uomo dopo essere saltato dall’auto in corsa, è riuscito a dileguarsi tra la vegetazione, ignaro di essere stato riconosciuto sin dal momento in cui si era avvicinato all’auto rubata ancora posteggiata.
L.G. - 29enne, nullafacente, pregiudicato - è stato deferito in stato di libertà, mentre l’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel Guelfo, sorpreso su auto rubata: fugge saltando dal mezzo in corsa

BolognaToday è in caricamento