menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castel Guelfo, furti all'Outlet: due arresti e tre denunce

I Carabinieri della Tenenza di Medicina hanno arrestato due persone e ne hanno denunciate tre, nel corso di controlli eseguiti presso l'Outlet di Castel Guelfo

I Carabinieri della Tenenza di Medicina hanno arrestato due persone e ne hanno denunciate tre, nel corso di controlli eseguiti presso l'Outlet di Castel Guelfo.

Un 58enne rumeno, residente a Calderara di Reno, gravato da precedenti di polizia, è stato arrestato sabato sera mentre stava tentando di darsi alla fuga assieme a una donna, non ancora identificata, dopo aver rubato diversi capi di abbigliamento. La refurtiva, del valore di circa 400 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 58enne, arrestato per furto aggravato continuato in concorso, è stato successivamente rimesso in libertà (Art. 121 delle disposizioni attuative del c.p.p.).  

Nella serata di ieri, invece, un 18enne, un 19enne e un 36enne, italiani, con precedenti di polizia, sono stati denunciati per furto aggravato continuato in concorso. La refurtiva, costituita da capi di abbigliamento per un valore di circa 500 euro, è stata rinvenuta a bordo di un’auto, su cui stavano viaggiando i tre soggetti, che i Carabinieri hanno individuato nelle vicinanze del centro commerciale.

Infine, un 27enne rumeno, residente a Torino, è finito in manette sabato sera, in ottemperanza ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a febbraio dall’Autorità Giudiziaria di Brescia. L’esistenza del provvedimento è emerso durante l’identificazione del soggetto che si trovava a bordo di un’auto insieme a due connazionali, un 19enne e un 43enne, tutti gravati da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Il 27enne è stato tradotto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento