Castel Guelfo, furto all Outlet: denunciati cinque giovanissimi predoni

Scorribanda di un gruppo di giovani, tra cui 3 minori, al “The Style Outlets”

I Carabinieri hanno denunciato cinque reggiani di 22, 19, 17, 16 e 15 anni per furto continuato in concorso ai danni del “The Style Outlets” di Castel Guelfo.

E' successo nel pomeriggio di martedì scorso, quanso un addetto alla vigilanza del centro commerciale ha chiamato la Centrale Operativa del 112 dicendo di aver visto dei giovani rubare. All’arrivo dei Carabinieri, i cinque ragazzi sono stati individuati nelle vicinanze e trovati in possesso della merce asportata, che avevano occultato all’interno degli zaini che portavano a tracolla. La refurtiva, del valore di alcune centinaia di euro, è stata restituita al legittimo proprietario. I tre minorenni sono stati affidati ai rispettivi familiari.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nicoletta Mantovani sposa il suo Alberto: "Matrimonio a Bologna, in una chiesa speciale per me"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, aumento contagi: +41, a Bologna 12

  • Schianto in tangenziale tra camion e auto: morto vigile del fuoco

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Coronavirus, direttore Microbiologia Sant'Orsola: "Virus muta, autunno incerto"

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento