Castel Maggiore, incendio all'associazione cinofila: morti due cani di razza

Oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti i Carabinieri che hanno avviato gli accertamenti per risalire alle cause

Foto archivio

Ieri sera è divampato un incendio all'interno di un'associazione cinofila di Castel Maggiore. Purtroppo due cani di razza, un Dogo Argentino e un Lagotto Romagnolo, che si trovavavano all'interno della struttura sono morti. 

L'allarme è stato dato alle 18.30 e i sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti i Carabinieri che hanno avviato gli accertamenti per risalire alle cause del rogo. 

A febbraio, i Vigili del Fuoco, intervenuti per domare un incendio in via Giovannini, erano riusciti a salvare un cagnolino in stato di crisi respiratoria dovuta alla inalazione dei prodotti della combustione. I caschi rossi, addestrati anche al primo soccorso sanitario, avevano somministrato ossigeno.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento