Rimane di notte chiuso in ascensore: salvato da Carabinieri e Vigili del fuoco

Un 33enne estratto dalla cabina dell'elevatore esterno di un supermercato

Un guasto o forse un gsto intenzionale. Non si sa di preciso cosa abbia bloccato l'ascensore esterno della Coop di Castel Maggiore, dal quale è stato liberato nella notte di ieri un 33enne italiano senza fissa dimora.

Le urla dell'uomo, intorno alle 23, hanno allarmato un passante che ha chiamato il 112: i miitari, accertatisi della situazione, hanno poi chiesto l'intervento dei Vigili del fuoco, che sono riusciti a liberare le porta di apertura. Il 33enne è stato poi trasportato in ospedale per accertamenti.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento