Castel Maggiore: Esercito e cittadini di corsa all'alba

Un’occasione speciale finalizzata a consolidare i rapporti fra la cittadinanza locale ed i militari dell’esercito Italiano

Esercito e cittadini si sono allenati insieme. La manifestazione podistica denominata “CORRI E 6.00 CON L’ESERCITO”  è stata promossa dal Comando Forze Operative Terrestri di Supporto in Verona e organizzata dal Reggimento Genio Ferrovieri con la collaborazione del Gruppo podistico della Polisportiva Progresso.

L’evento, aperto a tutti, ha avuto un ottimo successo, con una buona partecipazione da parte della popolazione civile che ha visto la presenza anche del primo cittadino di Castel Maggiore, Belinda Gottardi..

Per venire incontro ad ogni grado di allenamento si sono organizzati diversi circuiti cittadini di distanza variabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione è iniziata alle ore 6.00 con la deposizione di una corona ai caduti ed ha avuto termine presso la Piazza d’Armi della Caserma Montezemolo, con il ringraziamento da parte del Comandante per la realizzazione di questo evento che, oltre a soddisfare lo spirito sportivo dei partecipanti, ha promosso sul territorio, l’immagine dell’Esercito.
L’ iniziativa si è svolta per la prima volta e contemporaneamente in 27 città italiane, da Bolzano a Palermo, sedi dei comandi dipendenti dalle Forze Operative Terrestri di Supporto, in collaborazione con Enti locali e associazioni sportive e ha visto la partecipazione di circa 10.000 tra militari e civili.
Per dare il via ideale  all’attività in tutte le suddette città, è stato esploso un colpo a salve di cannone  al Comando Artiglieria di Bracciano.                           
La pratica sportiva, costituisce la base sulla quale condurre l’addestramento militare che consente alle Unità dell’Esercito di essere sempre pronte ad intervenire sul territorio nazionale e all’estero per la salvaguardia della sicurezza dei cittadini e del Paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Trasporti bus e corriere Tper: sciopero il 23 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento