rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Castel San Pietro Terme

Lasciano i bimbi di 3 e 7 anni a casa da soli: il pianto del piccolo fa scattare l'allarme

I Carabinieri sono stati avvertiti dai vicini di casa: ad aprire loro la porta un bambino in lacrime

Genitori denunciati per abbandono di minori a Castel San Pietro Terme. Sono stati i vicini di casa a chiamare le forze dell'ordine sentendo un pianto ininterrotto provenire dall'appartamento di fianco: all'arrivo dei Carabinieri ad aprire la porta un bambino di tre anni in lacrime. 

Con lui anche il fratello di 7 anni. "Mamma e papà sono al lavoro" hanno detto, ma i genitori, tunisini lui dell'80 e lei dell'83, non rispondevano al telefono. I minori sono stati così accompagnati dagli assistenti sociali fino a quando i due sono tornati reperibili, confermando di essere stati a lavorare. Alla fine i fratellini sono stati riaffidati ai genitori, che però hanno ora una denuncia per abbandono di minori.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lasciano i bimbi di 3 e 7 anni a casa da soli: il pianto del piccolo fa scattare l'allarme

BolognaToday è in caricamento