menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lasciano i bimbi di 3 e 7 anni a casa da soli: il pianto del piccolo fa scattare l'allarme

I Carabinieri sono stati avvertiti dai vicini di casa: ad aprire loro la porta un bambino in lacrime

Genitori denunciati per abbandono di minori a Castel San Pietro Terme. Sono stati i vicini di casa a chiamare le forze dell'ordine sentendo un pianto ininterrotto provenire dall'appartamento di fianco: all'arrivo dei Carabinieri ad aprire la porta un bambino di tre anni in lacrime. 

Con lui anche il fratello di 7 anni. "Mamma e papà sono al lavoro" hanno detto, ma i genitori, tunisini lui dell'80 e lei dell'83, non rispondevano al telefono. I minori sono stati così accompagnati dagli assistenti sociali fino a quando i due sono tornati reperibili, confermando di essere stati a lavorare. Alla fine i fratellini sono stati riaffidati ai genitori, che però hanno ora una denuncia per abbandono di minori.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento