rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Castel San Pietro Terme

Castel San Pietro, sorprende il ladro in casa: torcia in faccia poi la fuga

Vittima del brutto risveglio, un ragazzo di 29 anni che ha rimediato una violenta manata

Stava riposando quando ha sentito un rumore e si è trovato con una torcia puntata in faccia. E' accaduto alle 18.30 circa di domenica 2 febbraio in un appartamento di Castel San Pietro

Vittima del brutto risveglio, un ragazzo di 29 anni: come ha riferito ai Carabinieri, una volta sorpreso il ladro, è stato colpito con una violenta manata, ma le sue urla hanno evidentemente messo in fuga il malvivente che è uscito dalla porta finestra che aveva scardinato per introdursi in casa. 

Fortunatamente il 29enne non ha riportato ferite quindi non è stato necessario il trasporto al pronto soccorso. I Carabinieri, chiamati dopo l'accaduto, sono intervenuti sul posto e hanno diramato le ricerche, ma la vittima non ha potuto fornire alcuna descrizione a causa della luce accecante. Il ladro, dal canto suo, è andato via a mani vuote. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel San Pietro, sorprende il ladro in casa: torcia in faccia poi la fuga

BolognaToday è in caricamento