menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Casteldebole, esploso bancomat alle poste ma non si apre la cassaforte

Il tentato furto ieri sera dopo le 23. Indagini dei carabinieri in corso

Esploso un altro bancomat delle Poste: dopo quello di Crespellano, ieri sera dopo le 23 stessa cosa è successa all'ufficio postale di via Caduti di Casteldebole. A differenza del primo caso, però, qui i malviventi (o il malvivente) non sono riusciti ad aprire la cassaforte.

Subito dopo la deflagrazione, provocata con il metodo della marmotta, ovvero inserendo esplosivi artigianali negli sportelli bancomat, gli autori del furto sono fuggiti senza lasciare traccia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

SuperEnalotto, la fortuna bacia Bologna: centrato un '5'

Salute

Covid19, vaccini dal medico di base: quello che c'è da sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento