Scambia una bomboletta per un ordigno: scatta l'allarme bomba a Castenaso

L’intera area è stata transennata e il traffico deviato su strade alternative

Fortunatamente si trattava di una bomboletta con una forma simile a quella di un ordigno, quella scovata da un cittadino questa mattina alle 8.30, mentre gettava la spazzatura in via Leonardo Da Vinci a Castenaso.

Ha notato vicino un cassonetto uno strano oggetto, simile a un ordigno a grappolo,e insospettito ha avvisato la Polizia locale: “ Siamo andati sul posto immediatamente - spiega a BolognaToday il comandante Luca Tassoni - ed effettivamente quello indicato dal residente da debita distanza poteva essere anche un ordigno a grappolo. Abbiamo attivato  tutte le procedure di sicurezza previste, e allertato gli artificieri dei Carabinieri di Bologna“. Artificieri che sono arrivati in poco tempo, quando l’intera area era stata già transennata, la viabilità vietata e il traffico deviato su strade alternative.

Dopo un accurato sopralluogo, è emerso che si trattava di una bomboletta arrugginita, la cui forma era molto simile a quella di un ordigno. La strada è stata riaperta al traffico verso le 12.30. Sul posto anche una pattuglia della Anc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Rissa dopo Bologna - Milan: tifoso accoltellato, è grave

Torna su
BolognaToday è in caricamento