Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

18enne fermato per furto alla Coop: 20 giorni fa aveva forzato l'alt con scooter rubato

Si è messo ancora nei guai il 18enne di Budrio che il 15 maggio scorso non si era fermato all'alt alla guida di uno scooter rubato e senza patente

Questa volta è stato arrestato per furto aggravato dai Carabinieri della Stazione di Castenaso. Il 18enne di Budrio, che una ventina di giorni non si era fermato all'alt alla guida di uno scooter rubato e senza patente, è stato bloccato all’uscita della Coop Adriatica del centro commerciale Centronova di Castenaso.

Questa volta non ha agito da solo, ma si è fatto aiutare da un ragazzo più giovane, un diciassettenne di Bologna, denunciato all’Autorità Giudiziaria Minorile per lo stesso reato. I due ladri, prima hanno danneggiato il sistema antitaccheggio di alcuni capi di abbigliamento, una chiavetta USB e un orologio, poi hanno occultato la refurtiva all’interno di uno zaino e si sono diretti verso l’uscita. L’arrestato, al termine della redazione degli atti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria (art. 121 c.p.p.) è stato rilasciato.

PRECEDENTE. Durante un posto di controllo che i Carabinieri a Budrio, in sella a uno scooter di grossa cilindrata, non si è fermato all'alt. E' scattato l’inseguimento e il ragazzo è fuggito per le vie del centro a folle velocità, commettendo varie infrazioni al codice della strada e facendo perdere le sue tracce. I Carabinieri si sono recati a scuola, un istituto tecnico superiore, dove l'anno acciuffato.  .
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

18enne fermato per furto alla Coop: 20 giorni fa aveva forzato l'alt con scooter rubato

BolognaToday è in caricamento