Castenaso, assalto al Conad: rubate le casse

I malviventi hanno agito mezz'ora dopo la chiusura del centro commerciale. Circa sei mila euro il bottino

Sono arrivati davanti al Conad di via Tosarelli a Castenaso con due auto, e in meno di tre minuti hanno messo a segno un colpo da 6mila euro. È successo ieri sera, poco dopo le 21: il centro commerciale era chiuso da circa mezz’ora e all’interno non c’era più nessuno.

I malviventi, con il volto travisato da un passamontagna, hanno sfondato un ingresso laterale della struttura dirigendosi subito verso le casse. Un colpo da “maestri”, ripreso dalle telecamere di videosorveglianza e nonostante l’allarme, all’arrivo delle forze dell’ordine i responsabili si erano già dileguati.

I ladri hanno rubato le casse contenenti denaro contante: circa 6mila euro, senza contare i danni arrecati alla porta laterale. Indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

Torna su
BolognaToday è in caricamento