menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castenaso: scarica elettrica durante lavori edili, muore 63enne

Morte bianca nella provincia di Bologna, dove un uomo ha perso la vita mentre effettuava lavori di ristrutturazione presso un appartamento in ristrutturazione, in via Giuseppe Mazzini

Altra morte sul lavoro nella provincia di Bologna. E' successo ancora ieri, a Castenaso, dove un uomo di 63 anni ha perso a seguito di un infortunio mentre effettuava dei lavori edili.

Da quanto ricostruito dai Carabinieri, intervenuti sul luogo, la disgrazia è avvenuta presso un appartamento in ristrutturazione,  in via Giuseppe Mazzini, in uso a una 44enne del luogo. Qui il 63enne - di Bologna, ma originario di Pietrelcina (BN) - è rimasto ucciso, verosimilmente, da una scarica elettrica che ha preso mentre stava effettuando dei lavori edili.

L’appartamento è stato posto sotto sequestro e la salma è stata trasportata al DOS di Bologna, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati a valutare la posizione lavorativa dell’uomo al momento dei fatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento