Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Castiglione dei Pepoli

Furti in auto in paese, residenti infuriati bloccano il ladro

Il giovane arrestato per furto. Attorno a lui un gruppo di persone inferocite

I carabinieri lo hanno separato a forza dai residenti imbufaliti, che lo hanno sorpreso a rubare dentro alcune auto. Se la caverà con cinque giorni di prognosi il ragazzo di 18 anni, arrestato l'altro giorno per furto aggravato a Creda, frazione di Castiglione De' Pepoli

I militari sono arrivati, quando un gruppo di residenti aveva circondato il presunto ladro dopo che da quattro auto nei dintorni erano spariti alcuni oggetti. Giunti sul posto, hanno tratto in salvo il 18enne, accerchiato da alcune persone molto arrabbiate che avevano bloccato il giovane per strada.

Ferito a un gomito mentre cercava di divincolarsi, il 18enne, dopo essere stato perquisito e trovato in possesso di un coltello a serramanico – per il quale risponderà di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere – è stato accompagnato in una struttura sanitaria per essere medicato.

Dopo essere stato dimesso, il giovane è stato accompagnato nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto, prevista per la giornata odierna.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in auto in paese, residenti infuriati bloccano il ladro

BolognaToday è in caricamento