rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Azioni contro la violenza sulle donne, nel 2022 il Comune prevede di raddoppiare i fondi

Primo passo verso un allargamento all'area metropolitana degli interventi in questo ambito

Nell'antivigilia della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il Comune di Bologna anticipa che l'anno prossimo "raddoppierà i fondi per le azioni di contrasto alla violenza sulle donne". Ad annunciarlo, a due giorni dal 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, è la vicesindaca Emily Clancy.

A oggi la dotazione è di 67mila euro, ma Palazzo D'Accursio "ha deciso di prevedere ulteriori 100mila euro con la variazione di bilancio di gennaio, più che raddoppiando il proprio impegno, per sostenere con maggiore forza le attività per il contrasto alla violenza di genere su tutto il territorio metropolitano".

L'obiettivo, spiega Clancy, è "dare, nella settimana che ci porta al 25 novembre, un segnale concreto di come il contrasto alla violenza di genere sia fondato su un lavoro strutturale, quotidiano, che non si esaurisca in una giornata. La violenza di genere è strutturale ed endemica, e così deve essere la nostra risposta amministrativa".

Per questo la tendenza nei prossimi anni sarà quella di "lavorare su tre direttrici: promozione delle pari opportunità, tutela delle differenze e contrasto alla violenza di genere".

Proprio sull'ultimo punto si concentreranno le risorse raddoppiate, che peraltro serviranno "per sostenere le attività non solo a Bologna, ma in ambito metropolitano". Il raddoppio dei fondi, commenta Clancy, è "una prima azione concreta, alla quale ci eravamo impegnati nel programma della coalizione di governo, per il sostegno ai Centri antiviolenza e per la lotta alla violenza di genere", e rappresenta anche "il segnale che le politiche per l'uguaglianza di genere sono tra le priorità della Giunta e tra i temi che, trasversalmente, attraverseranno l'intero programma di mandato". (Ama/ Dire) 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azioni contro la violenza sulle donne, nel 2022 il Comune prevede di raddoppiare i fondi

BolognaToday è in caricamento