Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Centri estivi per bimbi e ragazzi: posti quasi finiti, ma c'è il 'fuori zona'

Fino al 30 giugno è possibile richiedere contributi finanziati con le risorse messe a disposizione della Regione Emilia-Romagna. tutte le istruzioni

Foto: Modenatoday

I posti in molti centri estivi sono stati già assegnati, ma in altri centri estivi ci sono ancora dei posti liberi. Si avvia a conclusione il percorso del Comune per l'iscrizione ai centri estivi 2018. Dopo aver fatto scorrere graduatorie e rilevato alcune rinunce, l'istituzione scuola ha pubblicato i posti rimasti disponibili nel cosiddetto 'fuori zona', ovvero lontano dalle preferenze indicate dai genitori al momento della domanda. In tutto sono circa 5mila le domande di iscrizione arrivate, rivolti per bambine e bambini dai 3 ai 14 anni.

Per scegliere i nuovi posti le famiglie dovranno presentare una nuova domanda online. Non è invece necessario presentare una nuova richiesta di contributi per coprire parzialmente il costo della retta di frequenza, nel caso fosse già stata presentata.

Ricordiamo che le domande vanno presentate esclusivamente in modalità online sul portale Scuole On-Line del Comune di Bologna. I turni settimanali si possono richiedere solo entro le ore 12 del giovedì antecedente il turno richiesto. L'ammissione avverrà in relazione ai posti disponibili secondo l'ordine cronologico di presentazione delle domande, con precedenza per i bambini in situazione di disabilità.Qui tutte le informazioni su come accedere al contributo.

Per informazioni relative alle dichiarazioni ISEE è possibile rivolgersi ai Servizi Educativi e Scolastici del Quartiere di residenza.

Per informazioni sulle iscrizioni ai centri estivi è possibile contattare IES scrivendo a iesestate@comune.bologna.it oppure telefonando al numero 051.2196200 dal lunedì al venerdì 9.30-13; martedì e giovedì anche 14.30-17.30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri estivi per bimbi e ragazzi: posti quasi finiti, ma c'è il 'fuori zona'

BolognaToday è in caricamento