Cronaca Borgo Panigale

Torna sul luogo del furto, ma gli agenti lo riconoscono: denunciato 44enne

Mossa azzardata per un 44enne cosentino che era riuscito a sfuggire alla cattura nel novembre 2011, quando aveva rubato alcuni videogiochi. Sfortunatamente gli agenti in servizio sono gli stessi

Con una mossa a dir poco azzardata, è tornato sul luogo dove, un anno e mezzo fa, aveva rubato alcuni videogiochi per la Wii.  Un cosentino di 44 anni è stato riconosciuto e denunciato per una rapina avvenuta il 30 novembre 2011 all'Ipercoop del Centroborgo.

L'uomo aveva aggredito e spintonato un addetto alla sicurezza, che lo aveva sorpreso a rubare, ed era poi riuscito a fuggire. Sebbene fosse stato ripreso dalle telecamere di sicurezza, il ladro era riuscito a fare perdere le proprie tracce. Fino a ieri pomeriggio, quando ha deciso di tornare nello stesso centro commerciale ed è incappato in alcuni poliziotti, per sua sfortuna gli stessi che si erano occupati delle indagini sulla rapina del 2011. Gli agenti lo hanno riconosciuto e denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna sul luogo del furto, ma gli agenti lo riconoscono: denunciato 44enne

BolognaToday è in caricamento