rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Saragozza / Via Andrea Costa

Le minaccia con il coltello perchè indossano il velo islamico: parapiglia al centro commerciale

"Siamo in Italia, tornatevene a casa", poi ha estratto il coltello

Un 57enne, originario della provincia di Treviso, è finito nei guai per minacce aggravate e porto di armi o oggetti atti ad offendere. Nel pomeriggio di venerdì 12 giugno, l'uomo, all'interno del centro commerciale Andrea Costa, avrebbe minacciato, dapprima a parola, e poi estraendo un coltello due cittadine marocchine, di 58 4 54 anni, perché indossavano in velo islamico, dicendo loro: "Siamo in Italia, tornatevene a casa". 

Inizialmente, è intervenuto il personale di vigilanza del centro commerciale, così l'uomo ha riposto il coltello nella borsa e si è nascosto, in seguito è arrivata la volante del commissariato Due Torri: gli agenti lo hanno trovato nel bagno e denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le minaccia con il coltello perchè indossano il velo islamico: parapiglia al centro commerciale

BolognaToday è in caricamento