Furti nei supermercati: un arresto e una denuncia

Si avviano all'uscita senza pagare, due nei guai

Due uomini, uno arrestato e uno denunciato per aver tentato di uscire dai supermercati senza pagare. 

Ieri un cittadino marocchino di 35 anni ha preso dagli scaffali del Carrefour cibo e materiale elettrico per 250 euro e si è avviato all'uscita senza acquisti. E' stato bloccato dal personale di vigilanza che ha chiamato i Carabinieri. L'uomo, con numerosi precedenti, è stato arrestato per tentato furto aggravato e sarà processato per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre nella giornata di ieri, un cittadino egiziano di 29 anni, regolare sul territorio, ma con precedenti specifici, è stato fermato al supermercato Coop del Centro Lame per aver rubato confezioni di tonno per 60 euro. E' stato denunciato dalla Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna 1 agosto: 10.400 tamponi e 56 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento