Cronaca Viale della Repubblica

Persiceto, furto al centro commerciale “Porta Marcolfa”

Arrestato per furto un 38enne, dopo essere stato rincorso dalla commessa di una profumeria

Arrestato per aver fatto incetta di profumi. Nei guai è finito un 38enne ucraino, con precedenti di polizia.
E’ accaduto ieri pomeriggio, quando una commessa di una profumeria del centro commerciale “Porta Marcolfa”, a San Giovanni in Persiceto, ha chiamato il 112 dicendo di aver rincorso e fermato un ladro che era scappato dal locale, senza pagare alcuni prodotti, che aveva asportato di nascosto e occultato sotto gli indumenti.

All’arrivo dei Carabinieri, l’autore del furto è stato identificato e tratto in arresto. La refurtiva, del valore di 379 euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 38enne è stato custodito in camera di sicurezza fino a questa mattina, quando i Carabinieri lo hanno tradotto nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persiceto, furto al centro commerciale “Porta Marcolfa”

BolognaToday è in caricamento