rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca parco Nicholas Green

Certosa: a spasso nel parco Nicholas Green, rinviene residuato bellico

Intervenuti gli artificieri della Polizia per mettere in sicurezza l'ordigno. Qualche anno fa un altro ritrovamento

Una granata di mortaio, probabilmente risalente al secondo conflitto mondiale, è stata rinvenuta dentro il parco Nicholas Green, area verde adiacente il cimitero della Certosa. A dare l'allarme un uomo, che venerdì era di passaggio sui prati del parco.

Sul posto sono stati inviati gli Artificieri, che hanno incapsulato l'ordigno e fatto brillare in una cava. Non sarebbe la prima volta che dei proiettili inesplosi vengono ritrovati nell'area. In questo caso, contrariamente alle bombe aeree di ben più grande libbraggio, si è trattato di un colpo da mortaio, utilizzato negli scenari tattici per combattimenti della fanteria.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certosa: a spasso nel parco Nicholas Green, rinviene residuato bellico

BolognaToday è in caricamento