rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Ubriaco litiga con la compagna e aggredisce un carabiniere

Un 46enne bolognese arrestato a Cervia: dovrà scontare sei mesi di reclusione

Sabato notte i carabinieri  di Cervia - Milano Marittima hanno arrestato un 46enne bolognese per resistenza a pubblico ufficiale. In seguito a una richiesta di intervento causa lo stato di ebrezza  - come riporta RavennaToday - l'uomo si era intenzionalmente provocato delle lesioni alla mano nel corso di un litigio con la propria compagna.

Giunti sul posto il cittadino felsineo si è frapposto ai militari opponendo ferma resistenza, al fine di rimanere nell'abitazione e provocando lesioni a uno dei Carabinieri intervenuti. Condotto in caserma e dichiarato in stato di arresto, l’uomo ha trascorso la domenica nella camera di sicurezza del comando in attesa dell’udienza di convalida celebratasi lunedì, al termine del quale il 46enne ha patteggiato una pena di 6 mesi di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco litiga con la compagna e aggredisce un carabiniere

BolognaToday è in caricamento