rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via dell'Archiginnasio

Il generale Cesare Alimenti è il nuovo comandante regionale dell'Esercito dell'Emilia-Romagna

Questa mattina la cerimonia di avvicendamento fra Antonio Li Gobbi e Cesare Alimenti nella sala “Stabat Mater” della biblioteca dell’Archiginnasio

Questa mattina nella sala “Stabat Mater” della biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna, si è tenuta la cerimonia di avvicendamento, nella carica di Comandante Militare Esercito (CME) per l’Emilia Romagna, tra Antonio Li Gobbi e Cesare Alimenti. 

Li Gobbi, figlio di un bolognese decorato di medaglia d’oro durante la Resistenza, ha in precedenza operato in Siria, Israele, Bosnia, Kosovo e Afghanistan, nel  quadro di interventi ONU e NATO. Nel suo periodo a Bologna ha ispirato la sua linea d’azione rafforzando lo stretto legame tra Esercito, Amministrazioni locali e realtà emiliano - romagnola. In tale quadro, è stata sponsorizzata la valorizzazione dell’ingente patrimonio storico archivistico dell’ex distretto militare, messo a completa disposizione di enti accademici, tra cui il Dipartimento di Storia dell’Università di Bologna, e di semplici cittadini. Sono state inoltre supportate le autorità locali nell’indicazione delle possibili utilizzazioni delle numerose aree militari non più attive, al fine di una riconversione  ad uso pubblico.        

Per Cesare Alimenti, già Comandante dell’Artiglieria Controaerei dell’Esercito, la destinazione a Bologna ha il sapore di un ritorno a casa, avendoci prestato servizio all’inizio della carriera, e continuando a risiedervi, per tutto questo tempo, con la famiglia.  Il CME “Emilia Romagna” è, a livello locale, il Comando preposto ad interfacciarsi con i principali “attori” del mondo Istituzionale, politico, economico ed  universitario del territorio, allo scopo di  mettere a disposizione del cittadino i servizi migliori offerti dalla organizzazione militare di Forza Armata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il generale Cesare Alimenti è il nuovo comandante regionale dell'Esercito dell'Emilia-Romagna

BolognaToday è in caricamento