Cronaca

Maniaco seriale, giorno della verità: oggi interrogatorio per il 27enne accusato delle aggressioni

Arrestato il 30 gennaio in Danimarca e ora rinchiuso alla Dozza, il ragazzo di origini rumene, dovrà rispondere delle accuse relative alle aggressioni ai danni di due ragazze

Oggi il giorno dell'interrogatorio per Cesarin Tivadar, il giovane accusato di essere il "maniaco" di Bologna, arrestato a Copenaghen e attualmente rinchiuso nel carcere della Dozza per le aggressioni avvenute a Bologna lo scorso gennaio (la video-testimonianza di una delle vittime). Sarà il procuratore di Bologna  Valter Giovannini, insieme al pm Laura Sola, a interrogare il 27enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maniaco seriale, giorno della verità: oggi interrogatorio per il 27enne accusato delle aggressioni

BolognaToday è in caricamento