Cesco omaggia Morandi

Il cantautore, campano accompagnato dall’immancabile cavaquinho (strumento tipico brasiliano), omaggia l’artista più amato dagli italiani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Cesco omaggia Morandi con “Mille su uno”. Dopo il successo di “Girotondo”, che lo ha portato dalla Lettonia come ospite al festival di Jurmala 2017 alle semifinali nazionali di Area San Remo Tour, è la volta del secondo singolo per Cesco. Il cantautore, campano accompagnato dall’immancabile cavaquinho (strumento tipico brasiliano), omaggia l’artista più amato dagli italiani, Gianni Morandi e lo fa in un modo del tutto inedito. Il brano infatti è un collage di titoli delle sue canzoni, dalle più conosciute a quelle meno note, riscritte a voler creare una ironica lettera da indirizzare proprio al grande idolo. Non resta che ascoltarla sui principali digital store e youtube e aspettare la risposta di Gianni. Disponibile dal 22 settembre. Classe 85, Francesco De Falco, in arte Cesco, si avvicina al mondo della musica come chitarrista fino a conseguire il diploma di conservatorio e diventare poi docente del liceo musicale di Avellino; lo studio di canto ed interpretazione completano la sua formazione musicale. Cantautore da sempre, di recente ha deciso di presentare i suoi inediti al pubblico, tra questi “Mille su uno” e Girotondo registrati presso La Fucina Studio di Empoli e accompagnati da videoclip irresistibili visibili sui canali social e YouTube. cescohss@gmail.com

Torna su
BolognaToday è in caricamento