Cronaca Navile / Via Alfieri Maserati, 9

Rissa e 200 persone senza mascherina: chiusa la discoteca

Sigilli a un altro locale per violazione della disposizione che prevede serate con posti a sedere pre-assegnati

Ancora un locale chiuso per violazione delle norme anti-covid. Questa notte è toccato a un locale estivo in zona Stalingrado.

La Polizia di Stato e la Polizia locale, nell'ambito del controllo, dopo la segnalazione di una rissa all'esterno del locale, ha accertato la presenza di 200 persone senza mascherina. 

La discoteca è stata chiusa per 5 giorni per la violazione dell'articolo 5 del Decreto Legge 52/2021 che prevede che le serata con musica debbano svolgersi con posti a sedere pre-assegnati. Sono in corso ulteriori accertamenti. 

La notte scorsa, i sigilli per cinque giorni erano scattati a Casteldebole, dove la polizia ieri ha rovinato una serata danzante. Sono arrivate anche le pattuglie della polizia locale. Dopo aver effettuato tutti gli accertamenti del caso, gli agenti hanno disposto d'ufficio la chiusura del locale, e allestito le prime pratiche per la sanzione nei confronti del titolare. 

Festa clandestina: in 200 ballano nel locale, sigilli all'ingresso e multa in arrivo | VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa e 200 persone senza mascherina: chiusa la discoteca

BolognaToday è in caricamento