rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Anzola dell'Emilia / Via Guglielmo Marconi

Anzola, 'colpo' da oltre 6mila euro: rubate 100 scatole di compresse contro l’impotenza

Ignoti hanno preso d'assalto un magazzino di proprietà di una cooperativa di farmacisti: dopo aver trafugato 100 scatole di 'Cialis', sono scappati facendo perdere le loro tracce

Furto da oltre 6mila euro a segno ad Anzola Emilia, dove ignoti hanno preso d'assalto un magazzino in via Guglielmo Marconi, di proprietà di una cooperativa di farmacisti con sede a Perugia. I malintenzionati hanno fatto incetta di compresse per curare l'impotenza e poi sono scappati, facendo perdere le loro tracce.

Ora indagano i carabinieri, nel tentativo di rintracciare i predoni, che sono riusciti ad asportare 100 scatole di “Cialis”, contenenti 4 compresse cadauna. I farmaci rubati, impiegati nel trattamento della disfunzione erettile, hanno un valore complessivo di circa 6.400 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anzola, 'colpo' da oltre 6mila euro: rubate 100 scatole di compresse contro l’impotenza

BolognaToday è in caricamento