menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FOTONOTIZIA| Cinghiale investito in via Roberto Vighi

Per chi è investe gli animali, l’obbligo è di fermarsi e chiamare i soccorsi

Un cinghiale è stato investito questa notte in città, in via Roberto Vighi. A vederlo sul lato della carreggiata un cittadino che ha dato l'allarme alla Polizia Locale. 

Per chi è investe gli animali, l’obbligo è di fermarsi e chiamare i soccorsi: un veterinario o una Forza di Polizia.

Numeri utili

Corpo Forestale dello Stato (1515), Carabinieri (112), Polizia di Stato (113), Guardia di Finanza (117), le Polizie Municipali-Locali-Provinciali – Centralini Comuni e Province, i Servizi Veterinari Aziende USL, i Centri di recupero fauna selvatica e lo studio medico veterinario più vicino. E' attiva la piattaforma www.struttureveterinarie.it, realizzata dalla Federazione nazionale degli Ordini dei veterinari italiani (FNOVI) in collaborazione con ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani). Si tratta della georeferenziazione delle strutture veterinarie autorizzate, un servizio di pubblica utilità, gratuito e  scaricabile anche su smartphone, tablet e navigatori satellitari. Consente di rintracciare la struttura veterinaria più vicina: di ciascuna è presente una scheda dei servizi, la pronta reperibilità e naturalmente i recapiti. (Fonte: Lav)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento