Cinghiali a Casalecchio: invasione nei campi sportivi e disagi, interviene la polizia

Vani i tentativi di dissuasione messi in atto nel tempo, nei giorni scorsi un intervento mirato di abbattimento

Immagine di repertorio

La Polizia provinciale della Città metropolitana ha effettuato nei giorni scorsi un intervento mirato di abbattimento di un gruppo di cinghiali nella zona di Ceretolo a Casalecchio di Reno. Lo fa sapere l'amministrazione della città metropolitana, spiegando che l'intervento si è reso necessario perchè gli animali "continuavano a creare disagio" alla cittadinanza: "Malgrado i tentativi di dissuasione messi in atto nel tempo, i cinghiali continuavano ad insistere sugli impianti sportivi di Ceretolo, entrando anche all'interno dei campi da calcio". 

L'operazione, nella quale sono rimasti coinvolti sei esemplari, è stata eseguita dagli agenti nei campi immediatamente a monte rispetto agli impianti sportivi, "ai sensi dei piani di controllo vigenti".

“Abbiamo cercato di rispondere alle segnalazioni arrivate dalla cittadinanza. Terremo monitorata costantemente la situazione – ha dichiarato il consigliere delegato alla Polizia provinciale Raffaele Persiano- e non mancheremo di agire nuovamente se ce ne fosse la necessità, come avevamo già fatto anche tra novembre e dicembre.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

  • Avvelenato e lasciato nel parcheggio va in coma e muore dopo 2 giorni: fermati due coniugi

Torna su
BolognaToday è in caricamento