Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Sofisticatissimi 'hacker' di carte di credito al palo. Arresti anche a Bologna

Smantellata banda specializzata, che operava a livello transnazionale attraverso sofisticate operazioni di hackeraggio informatico su siti pirata "volatili". Fermi e perquisizioni a raffica

Smantellata banda transnazionale dedita alla clonazione di carte di credito attraverso sofisticate operazioni. Alcuni dei componenti avevano base sotto le Due Torri: erano dei veri e prori 'hacker' informatici, che agivano su siti pirata, “volatili”, operanti solo per pochi giorni. Tanto bastava agli esperti truffatori per generare codici di carte di credito e postali, avvalendosi di apparati denominati skimmer e di carpire dati sensibili mediante e-mail esca (phishing).

Alla luce il sodalizio criminale grazie ad un'operazione portata a termine dai carabinieri di Bari. Nel corso della nottata sono scattate una raffica di perquisizioni e arresti dal Nord al Sud dello Stivale. Le indagini, scattate nelle province di Bari e Bologna, stanno dando esecuzione a 8 ordinanze cautelari oltre ad una quindicina di perquisizioni a carico dei componenti dell’associazione per delinquere dedita alla clonazione di codici di carte di credito ed al relativo utilizzo, operante anche in Nevada e Repubblica Ceca.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sofisticatissimi 'hacker' di carte di credito al palo. Arresti anche a Bologna
BolognaToday è in caricamento