menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
via della Beverara

via della Beverara

Cocaina, eroina e ketamina: scattano le manette in via della Beverara

Pusher fermato dalla polizia: ha tentato di scappare e si è scagliato contro un agente, finito in ospedale

Cocaina, eroina e ketamina addosso. Così è stato sorpreso un 54enne marocchino tratto in arresto ieri dalla polizia.

Il fermo è scattato ieri pomeriggio, dopo che in via della Beverara, nei pressi della chiesa di San Bartolomeo, il pusher è stato visto confabulare con un altro soggetto da alcuni agenti della polizia in transito sul posto. Alla vista dei poliziotti i due si sono dati alla fuga: lo straniero è stato bloccato, mentre l'altro soggetto è riuscito a scappare. Vistosi alle strette ha tentato di opporre resistenza alle forze dell'ordine, scagliandosi contro uno dei poliziotti, che è finito in ospedale, rimediando  una prognosi di 7 giorni per le ferite riportate.
Il marocchino, trovato in possesso di 169 grammi in totale di droga, è stato quindi tratto in arresto per possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento