rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Delitto di Cogne: proroga dei domiciliari per Annamaria Franzoni

A febbraio la Cassazione aveva accolto il ricorso della Procura di Bologna contro la concessione degli arresti domiciliari alla donna condannata a 16 anni

Il Tribunale di sorveglianza di Bologna ha concesso la proroga degli arresti ad Annamaria Franzoni, condannata per la morte del figlio Samuele il 30 gennaio 2002.

A febbraio la Corte di Cassazione aveva accolto il ricorso della Procura di Bologna contro la concessione degli arresti domiciliari alla donna condannata a 16 anni. Secondo la Procura la detenzione domiciliare non poteva essere concessa a persone con figli di età superiore a 10 anni, come il figlio minore della Franzoni, mentre per il Procuratore Generale della Cassazione sarebbe ammissibile poichè è stata presentata prima del compimento dell'età. Per i giudici, la donna ha già scontato due terzi della pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delitto di Cogne: proroga dei domiciliari per Annamaria Franzoni

BolognaToday è in caricamento