Stop "colata" a Idice: 'Decisione storica, ora una legge per salvare la campagna dal cemento'

Così Legambiente dopo il blocco del piano edilizio: 'Per la prima volta un'amministrazione ha il coraggio di tornare sui suoi passi in modo drastico rispetto alle scelte di consumo di territorio prese nel passato"

Dieci, cento, mille San Lazzaro. Dopo la cancellazione della ''colata'' di Idice, Legambiente chiama la Regione di Stefano Bonaccini e il Governo. "E' indispensabile- si legge in una nota dell'associazione- che si strutturino al piu' presto provvedimenti sia a livello nazionale che regionale, che indichino con chiarezza la direzione da seguire per frenare finalmente l'erosione della campagna e chiariscano il quadro giuridico per mettere mano alle previsioni edificatorie decise nel passato".

Quella di San Lazzaro viene vissuta dagli ambientalisti come una "decisione storica", perchè "per la prima volta un'amministrazione ha il coraggio di tornare sui suoi passi in modo drastico rispetto alle scelte di consumo di territorio prese nel passato". Un risultato, sostiene Legambiente, "il cui merito va al sindaco Isabella Conti, che con determinazione ha mantenuto fede alle promesse elettorali dando un segno di grande forza etica. Un risultato costruito comunque negli anni dalle battaglie dei cittadini e dell'associazione, che ha visto Legambiente sempre in prima linea".

L'associazione infine "ritiene che dopo anni di slogan politici contro il consumo di suolo mai seguiti da fatti, il caso di San Lazzaro, con il rilievo mediatico che ha avuto, debba costituire un giro di boa. L'azione del sindaco ha dimostrato come ci sia pieno consenso popolare su questa svolta, e che i Comuni possono scegliere questa direzione, anche senza una cornice normativa definita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

Torna su
BolognaToday è in caricamento