"Coraggio, fatti ammazzare", ispettore Coliandro VS covid: ripartono le riprese in città

"Se il covid non ci ferma oggi ripartono le riprese della nuova serie! #coliandroisnotdead!"

Lavori in corso per l'ottava stagione dell'Ispettore Coliandro. Dopo lo stop a tutti i set a causa dell'emergenza sanitaria, le riprese della fiction firmata Manetti Bros sono ripartite il 27 agosto.

"Se il covid non ci ferma oggi ripartono le riprese della nuova serie!! #coliandroisnotdead!!", si legge sulla pagina Facebook, dove Coliandro-Morelli punta la pistola contro il virus e pronuncia la sua solita frase: "Coraggio fatti ammazzare".

Da ieri quindi, in giro per Bologna, potremmo incontrare il poliziotto, un po' goffo, in servizio alla questura di Bologna ancora invischiato in storie e crimini. 

Le foto di qualche anno fa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Emilia-Romagna, bollettino covid 26 novembre: + 2157, 515 a Bologna. Calano i casi attivi

Torna su
BolognaToday è in caricamento