menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smog e mobilità sostenibile, Priolo: "93 colonnine elettriche entro fine anno"

L'assessore Priolo ribadisce l'obiettivo di arrivare entro il 2030 ad avere solo mobilita' elettrica nel centro storico della città

In attesa dell'avvio operativo del piano regionale per l'installazione di 2.000 colonnine in tutta l'Emilia-Romagna entro il 2020, anche il Comune di Bologna si e' messo al lavoro. "Entro fine anno metteremo in posa 93 colonnine di ricarica, rispetto alle 20 attuali", annuncia l'assessore alla Mobilita' di Palazzo D'Accursio, Irene Priolo, ieri mattina a Fico agli Stati generali della mobilita' elettrica, organizzati dalla Regione nell'ambito dell'Ev show.

L'assessore ribadisce l'obiettivo di arrivare entro il 2030 ad avere solo mobilita' elettrica nel centro storico della citta'. "E' un periodo sufficientemente congruo per dotare il territorio di infrastrutture sia pubbliche che private", afferma Priolo. In questo senso, il Comune di Bologna sta aspettando lo sblocco di un finanziamento da 500.000 euro del ministero dell'Ambiente nell'ambito del piano nazionale elettrico (Pnire), con cui assegnare contributi ai privati per l'installazione di colonnine di ricarica nelle abitazioni e nei condomini.

Allo stesso tempo, spiega Priolo, anche il rilascio dei contrassegni per l'accesso all Ztl "dovra' essere in linea con le misure del piano della qualita' dell'aria". L'orizzonte e' il 2025: per i mezzi operativi, il Comune ha gia' disposto il ritiro dei pass per gli euro 3 e dall'anno prossimo smettera' di concedere anche quelli per gli euro 4.

La stessa cosa verra' fatta anche per i residenti, "ma con una progressione piu' lenta", garantisce l'assessore, con il ritiro dei pass a cominciare dai mezzi piu' inquinanti (ad esempio euro zero ed euro 1). "Il cronoprogramma e' ancora da stabilire- afferma Priolo- ma non sara' comunque un provvedimento immediato". E' dunque molto difficile che parta gia' dall'anno prossimo, piu' probabile l'avvio dal 2020 in poi, anche per dare tempo ai cittadini di attrezzarsi di conseguenza.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento