Colpi di pistola alla Barca: lite degenera e lui spara a salve

Allarme rientrato dopo gli accertamenti della Polizia

Si è temuto il peggio per qualche minuto questo pomeriggio alla Barca, quando in piazza Giovanni XXIII sono stati in diversi a udire dei colpi di pistola. Numerose le chiamate al 113 per quella che sembrava una sparatoria, ma che ben presto ha assunto i contorni di una lite, al culmine della quale uno dei contendenti ha estratto una pistola a salve per sparare alcuni colpi in aria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si conoscono i motivi del litigio, ma i due -sembra un cittadino italiano e un cittadino sudamericano- si conoscevano. Sarebbe stato lo straniero a sparare alcuni colpi in aria con le salve, per poi fuggire subito dopo a bordo di un'auto. Dopo diversi minuti la situazione è andata calmandosi. Sul posto Polizia e ambulanza. Non risultano feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Crollo via del Borgo, Francesco muore a 22 anni. Il Comune: "Un dolore per tutta la città"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento