menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrati 2mila gadget al concerto di Cremonini: multe per 140mila euro agli abusivi

La Polizia Municipale ha schierato oltre 30 agenti agenti contro l'abusivismo commerciale, oltre ai 76 impegnati nella gestione della viabilità

Anche per il concerto di Cesare Cremonini allo stadio Dall'Ara, la Polizia Municipale ha schierato oltre 30 agenti agenti contro l'abusivismo commerciale, oltre ai 76 impegnati nella gestione della viabilità.

Nel corso dei controlli sono stati 26 i sequestri penali effettuati, per un totale di 464 pezzi tra fascette, braccialetti e cappellini; 20 le persone denunciate per contraffazione e ricettazione e tre le persone denunciate per resistenza a pubblico ufficiale, per aver cercato di opporsi, con violenza al sequestro delle fascette, in due casi, e di un biglietto del concerto in un altro.

Sono stati invece 10 i sequestri amministrativi, per un totale di 1711 pezzi tra braccialetti, occhiali, bottiglie d'acqua e lattine; sequestrati anche 6 biglietti e 40 euro ai bagarini. Sono stati elevati 34 verbali per sanzioni amministrative a carico di venditori abusivi, bagarini ed attività economiche, per un totale di oltre 140 mila euro.
I venditori abusivi hanno adottato una strategia per ridurre al minimo il rischio di sequestro, nascondendo sotto i vestiti e nella biancheria intima le fascette e i braccialetti del cantante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento