menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concerto Red Hot: bagarini, biglietti falsi, gadget contraffatti e pericolosi

Controlli della Finanza in occasione del super concerto della nota band a contrasto della contraffazione e sicurezza prodotti e dello spaccio di sostanze stupefacenti

In occasione del super concerto dei “Red Hot Chili Peppers”, che ha radunato all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno 14mila persone, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna hanno condotto un'operazione a tutto campo a contrasto della contraffazione e sicurezza prodotti, dello spaccio di sostanze stupefacenti e del bagarinaggio. 
 
I finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria e del II Gruppo Bologna, hanno sequestrato oltre 900 prodotti contraffatti (cappelli, fascette, sciarpe e magliette) con scritta e logo della band “Red Hot Chili Peppers”, denunciando all'Autorità Giudiziaria 3 persone per i reati di contraffazione e ricettazione.  
 
E’ stato individuato un "bagarino" itinerante intento alla vendita di un titolo di accesso al quale sono state contestate le relative violazioni amministrative, mentre 50 sono i biglietti contraffatti sequestrati in collaborazione con l’Agenzia SIAE di Casalecchio di Reno.   
Il servizio predisposto al fine di verificare il rispetto delle normativa concernente la sicurezza dei prodotti posti in vendita,  ha portato al sequestro di oltre 500 articoli privi dei requisiti minimi di sicurezza e delle necessarie informazioni ed alla segnalazione alla competente Autorità amministrativa di 4 persone.  

 
Infine, nell’ambito del servizio antidroga messo in atto con il supporto delle unità cinofile della Guardia di Finanza di Bologna, sono state individuate e segnalate alle Prefetture dei luoghi d'origine 8 persone per possesso di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento