Concorsi truccati, il rettore Unibo Ubertini: 'Casi illeciti sono minoranza'

La sua dichiarazione dopo che una inchiesta catanese ha coinvolto un chirurgo bolognese

I concorsi universitari che ogni anno vengono svolti su scala nazionale sono "tantissimi. Se ci sono comportamenti che la magistratura censurerà, mi sento comunque di dire che nel sistema nel suo complesso sono minoritari". Lo sostiene Francesco Ubertini, rettore dell'Alma Mater di Bologna, commentando questa mattina l'inchiesta portata avanti dalla Procura di Catania su 27 concorsi truccati all'Università etnea.

Tra i 10 indagati figurano il rettore di Catania, Francesco Basile, che si è dimesso questa mattina, e un docente dell'Alma Mater di Bologna. "Io non ho avuto alcuna informazione- premette Ubertini- ciò che è certo è che non c'è nulla che riguarda i nostri concorsi, altrimenti l'avrei saputo. So quello che leggo dai giornali, credo che la magistratura approfondirà e chiarirà".

Detto questo, il rettore dell'Alma Mater allarga il discorso a un contesti più generale. "Il reclutamento è un tema delicato- ammette- ogni tanto c'è qualche indagine. Ma i concorsi che vengono svolti su scala nazionale sono tantissimi: se ci sono comportamenti che la magistratura censurerà, mi sento di dire comunque che nel sistema nel suo complesso sono minoritari".

E aggiunge: "Io guardo dal mio osservatorio, in tutte le comunità si può sbagliare e questo lo accerterà qualcun altro: io non posso farlo. Ma l'attenzione al reclutamento e sul far sì che sia tale da selezionare i migliori, è un punto importante che sta a cuore a me e a tutti gli altri rettori, perché è il futuro dell'università". In questo senso, afferma Ubertini, "il tema del reclutamento è centrale per l'università, rappresenta il nostro futuro e dobbiamo fare tutti gli sforzi possibili perché punti al merito. La linea per me è che in ogni caso dobbiamo prendere sempre i migliori", chiosa il rettore dell'Alma Mater. (San/ Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento