Dai vaccini alla variante Delta. "Per over 60 serate con Johnson&Johnson" | VIDEO

I nuovi contagi oggi sfiorano le cento unità. Seconde dosi assicurate per chi ha prenotato

Ultra sessantenni e giovanissimi. Sono queste le persone che l'Emilia-Romagna conta di vaccinare per tutelare il più possibile da un lato gli over 60, tra quelli più a rischio ospedalizzazione in caso di contagio, e dall'altro chi potrebbe trasmettere il virus maggiormente, ovvero i giovani con un'età compresa tra i 12-19 anni. 

Per questo, in relazione alle dosi disponibili, nel territorio di Bologna sono in programma già dalla prossima settimana prenotazioni extra, serali, con l'uso del monodose Johnson&Johnson, dedicate a quei pochi - ma importanti - over 60 che ancora non si sono vaccinati. Ad annunciarlo, il direttore generale dell'Ausl, Paolo Bordon, oggi a margine dell'inaugurazione della nuova casa della Salute in via Sant'Isaia. 

Open day per over60: ecco dove e quando e le info su come prenotarsi 

Variante Delta e prenotazioni 

"La variante Delta sarà predominante anche qui – afferma l'assessore Donini – quindi aumenterà la diffusione del virus e a maggior ragione sarà importante vaccinarsi. Per ora assistiamo ad un aumento dei contagi che per fortuna non corrisponde ad un aumento delle ospedalizzazioni".

"Oggi avremo un centinaio di contagi – continua Donini – numeri in aumento rispetto alla settimana scorsa ma il tasso di incidenza è ancora molto basso, inferiore al 10%, e soprattutto il livello delle ospedalizzazioni è un livello molto basso. Sui vaccini possiamo dire che per il mese di luglio ci sarà la possibilità per tutti quelli che hanno prenotato di avere il vaccino: sarà assicurata la seconda dose, chi ha prenotato a luglio sarà vaccinato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Dai vaccini alla variante Delta. "Per over 60 serate con Johnson&Johnson" | VIDEO

BolognaToday è in caricamento