menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli serrati alla circolazione stradale, 600 persone fermate in poche ore

445 i veicoli ispezionati. Armi e sostanze stupefacenti in auto, scattano denunce

I Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna hanno denunciato due automobilisti durante i controlli alla circolazione stradale che si sono svolti sulle principali arterie di collegamento tra la Provincia e questo capoluogo.

Soltanto nella giornata di ieri, sono state 610 le persone identificate e 445 i veicoli ispezionati. Ad Alto Reno Terme, un 39enne italiano e incensurato è stato trovato in possesso, dai Carabinieri del locale Stazione, di 32 grammi di hashish. La sostanza stupefacente è stata sequestrata. Anche a Molinella, un 19enne italiano e incensurato è stato trovato in possesso di analoga sostanza stupefacente e un tirapugni che possedeva per “difesa personale”. Oltre a rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale, il giovane automobilista è stato denunciato dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Molinella per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento