menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in un bar, spuntano collane d'oro e contanti

Un soggetto, già gravato dall'espulsione, è finito in carcere

E' finita con il trasferimento in carcere un controllo in un bar di via Bottego da parte della polizia. Gli agenti, intervenuti nel pomeriggio di ieri all'interno del locale per un normale controllo avventori, hanno notato il nervosismo di due giovani, rispettivamente di 22 e 24 anni, entrambi cittadini albanesi.

Identificati e perquisiti, a uno dei due sono stati trovati addosso circa 450 euro, alcuni dollari americani e diverse collane e anelli d'oro, di cui tutti e due non hanno saputo giustificare il possesso.

Immediata è scattata la denuncia per ricettazione, ma per il più anziano dei due anche la traduzione in carcere. Il giovane infatti, secondo gli accertamenti, oltra a diversi precedenti per reati contro il patrimonio, risultava essere già stato espulso nel giugno scorso, come misura alternativa alla reclusione. Trovano nei fatti sul territorio nazionale, è stata applicata la misura originaria, trasferendo il 24enne alla Dozza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento