Distanze anti-covid, controlli nelle piazze: decine di multe

Il bilancio dei carabinieri di Bologna e del 5°reggimento dell'Emilia-Romagna

Ammontano ad alcune decine le sanzioni per la violazione delle distanze anti-covid comminate dai carabinieri di Bologna, nella giornata di ieri. In tutto, fa sapere il comando provinciale dell'Arma, sono stati controllati circa 800 persone e 200 esercizi commerciali. Particolare attenzione è stata rivolta alle piazze dell'Unità e VIII agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio durante uno di questi controlli in quest'ultima è stato identificato un 33enne, risultato poi gravato da un mandato di carcerazione. L’uomo, condannato per reati contro il patrimonio (furto aggravato e rapina) e gravato da precedenti di polizia, è stato tradotto in carcere per espiare una pena residua di oltre tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Portici, colli e malinconia. 5 canzoni di successo dedicate a Bologna

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

Torna su
BolognaToday è in caricamento