Cronaca

Unione Reno Galliera, controlli notturni della Polizia Locale: denunciato un giovane con patente falsa

Nel corso dei controlli scoperte al volante persone con valori di alcol nel sangue superiori ai rispettivi limiti previsti dalla legge

Nuove denunce dopo il servizio di pattugliamento eseguito dalla Polizia Locale Reno Galliera la scorsa notte. Grazie all'utilizzo contemporaneo di più pattuglie sulle strade degli otto comuni, sono stati sottoposti a controllo con alcoltest 19 conducenti. Due di questi, tra cui un neopatentato, sono risultati con valori di alcol nel sangue superiori ai rispettivi limiti previsti dalla legge e sono quindi incorsi in sanzioni pecuniarie e al ritiro della patente, che verrà sospesa dal Prefetto di Bologna.

Un terzo conducente, di nazionalità ucraina, è stato invece denunciato per rifiuto all'accertamento, con conseguente sequestro dell'auto, perché interrompeva ripetutamente l'espirazione al fine di rendere volontariamente inefficace il test. La patente di guida ucraina, esibita agli agenti durante il controllo, risultava abilmente falsificata: il documento è stato così sequestrato, e il conducente denunciato anche per il reato di "uso di atto falso". I successivi controlli permettevano di accertare che questi era effettivamente titolare di patente di guida italiana, ma ritirata in precedenza perché erano venuti meno i requisiti previsti dalla legge: per farla franca durante i controlli aveva così deciso di utilizzare un documento del paese di origine falso, contando sul fatto che questo avrebbe tratto in inganno chi effettuava il controllo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Reno Galliera, controlli notturni della Polizia Locale: denunciato un giovane con patente falsa

BolognaToday è in caricamento