menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Aitini: "Assembramenti? Al Pratello controllo massimo, nessun timore"

L'assessore alla Sicurezza del Comune di Bologna, Alberto Aitini, ha risposto in Consiglio all'interrogazione del leghista Umberto Bosco sui recenti episodi di assembramento nella strada

Il controllo in via del Pratello da parte delle Forze dell'ordine "è massimo. Non c'è nessuna paura di intervenire". Lo garantisce l'assessore alla Sicurezza del Comune di Bologna, Alberto Aitini, rispondendo oggi in Consiglio all'interrogazione del leghista Umberto Bosco sui recenti episodi di assembramento nella strada. Bosco invoca un intervento massiccio da parte della Polizia locale, perché "due agenti non bastano" a tenere in ordine la via.

"Non c'è nessuna paura di intervenire e io non banalizzerei mai una questione del genere in questo modo - punge Aitini - ci sono dei protocolli che vengono costantemente seguiti nella gestione dell'ordine pubblico, sono coordinati dalla Questura locale e si decide di volta in volta, a seconda della situazione, come intervenire". In via del Pratello, ribadisce l'assessore, "la Polizia locale e le Forze dell'ordine intervengono ripetutamente, praticamente quotidianamente per effettuare i controlli".

Anche nella serata del 26 gennaio, in particolare, "sono intervenuti- precisa Aitini - ma non sono state fatte sanzioni, almeno per quanto riguarda la Polizia locale". Dunque, insiste l'assessore, "il controllo della via è massimo. Non direi che c'è paura di intervenire, ma semplicemente si seguono le procedure". (Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento