Stazione, raffica di controlli a passeggeri e bagagli: operazione straordinaria della Polfer

Trentotto agenti e diversi strumenti tecnologici a disposizione. L'operazione si è chiusa con 500 persone identificate e due denunce

Raffica di controlli in stazione centrale da parte della Polfer. Oltre 500 persone sono state identificate di cui due denunciate, quattro soggetti sanzionati amministrativamente, di cui tre per violazioni in materia di sicurezza ferroviaria, decine di bagagli e veicoli controllati. Questi i risultati dell’operazione straordinaria di controllo a viaggiatori e bagagli denominata “Alto Impatto”, la 6^ dall’inizio dell’anno, coordinata a livello nazionale dal Servizio Polizia Ferroviaria, conclusasi nella serata di ieri 23 settembre e che ha visto impegnati, nella sola stazione centrale di Bologna, 38 operatori della Specialità Polizia Ferroviaria.

Furti ai viaggiatori e irregolari: le denunce 

In particolare le due denunce in stato di libertà si riferiscono a un cittadino cubano ritenuto responsabile del reato di furto aggravato nei confronti di un viaggiatore ed un cittadino egiziano che è risultato soggiornare illegalmente sul territorio nazionale.  La giornata di controlli straordinari fa parte delle numerose iniziative della Polizia Ferroviaria finalizzate a garantire la tutela dei viaggiatori e la sicurezza del trasporto ferroviario, nonché ad incrementare il livello di sicurezza generale con azioni di contrasto delle attività illecite e la prevenzione di possibili azioni eversive. 

Tutti i mezzi a disposizione degli agenti: geolocalizzazioni e smatphone dedicati

Le attività, coordinate dal Centro Operativo Compartimentale della Polizia Ferroviaria mediante i sistemi di geolocalizzazione delle pattuglie e remotizzazione delle immagini di stazione, sono state ottimizzate grazie all’utilizzo degli smartphone in dotazione per il controllo in tempo reale dei documenti elettronici. Il dispositivo adottato dalla Polizia Ferroviaria, con il contributo di personale di Protezione Aziendale delle Ferrovie dello Stato e delle Guardie Particolari Giurate, è stato attuato effettuando i controlli di Polizia ai varchi di accesso alla stazione. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Coronavirus, i casi del 13 gennaio: calano i contagi a Bologna e in Emilia-Romagna

Torna su
BolognaToday è in caricamento