rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024

Zona stazione, controlli straordinari dopo la maxi rissa: il punto sulla situazione | VIDEO

Il dirigente del commissariato illustra gli esiti dei servizi e i piani futuri

A partire dalla grossa rissa di ottobre che ha visto scene da gueriglia urbana tra stranieri probabilmente in contrasto per le zone di spaccio, la Questura ha disposto i controlli straordinari della zona stazione, da Piazza XX settembre alla Montagnola.

1.050 le persone identificate, 11 gli arresti per spaccio e decine di segnalazioni per uso personale di stupefacenti , oltre mezzo chilo di droga sequestrata, hashish e cocaina da ottobre a oggi. Si sta indagando anche sull'aggressione a due minorenni ai Giardini Graziella Fava. 

Il bilancio dei controlli è stato illustrato ai cronisti dal dirigente del commissariato Due Torri, Paolo Pellegati: "La situazione è migliorata, ce lo dicono anche cittadini e ci ringraziano. I servizi continueranno, brutta notizia per gli spacciatori. Il buon esisto è attestato anche dal fatto che abbiamo accompagnato o rimpatriato i clandestini pregiudicati". 

Rissa con bastoni in zona stazione: "Non lasciamo le vie a chi non ha niente da perdere"

Le ragazzine che picchiano e rapinano una coetanea

Controlli interforze: in 70 passano Bolognina e stazione al setaccio

Video popolari

BolognaToday è in caricamento